.

Certified

it

Tinture Capelli

arbgcacsdadeelenesetfafifrhihuiditiwjakoltlvmsnlnoplptroruskslsvthtrukvizh

Tinture Capelli : Vuoi fare la tinta? Prima di colorare i capelli consigliati con il tuo parrucchiere. La tintura per capelli, sia fatta a casa sia dal parrucchiere, solleva le cuticole per penetrare nel fusto, ma poi le cuticole vanno richiuse altrimenti i capelli restano secchi. Per dare idratazione preventiva, la sera prima del colore, passa un impacco di olio di oliva da tenere su tutta la notte. Per non tingere il cuscino usa una cuffia da doccia. Vuoi farti rossa? Meglio fare la tintura dal parrucchiere per evitare brutte sorprese perché il rosso è un colore che, se fatto da soli senza conoscere che risultato può dare, risca di virare verso colori improbabili. Se non sei sicura di stare bene, non fare da subito una colorazione permanente, prova per gradi con una colorazione ad acqua che va via dopo alcuni lavaggi, anche chiedendo consigli dal parrucchiere. Se vuoi schiarirli, per prima cosa devi valutare il tuo incarnato e il colore naturale dei capelli. Se sei castana opta per una schiaritura calda e tendente al miele, se sei bionda e hai colori freddi puoi schiarire verso il platino il tuo biondo naturale. Occhio al colore scuro: la schiaritura deve degradare dolcemente se non vuoi l’effetto netto o sfumato da radice a lunghezze. Infine se sei ramata schiarisci di massimo due toni per avere un risultato luminoso e non slavato. Per non diventare schiava della tinta solo per coprire i capelli bianchi, scegli le tecniche che rendono il colore non omogeneo, come gli effetti luce, per camuffare quei pochi capelli bianchi. Valuta il tuo problema, può essere una dermatite del cuoio capelluto oppure l’uso prolungato di shampoo e prodotti troppo aggressivi o una cura dei capelli non adatta. Verifica con il dermatologo la salute del cuoio capelluto. Evita la tinta nei periodi di maggiore sensibilità, ossia quando avverti prurito e irritazione. Infine, scegli una tinta senza ammoniaca. Se la fai quando i capelli non sono freschi di shampoo, la cute è protetta dal film idrolitico ed eviterà di farti prurito.

Entra in Tinture Capelli

Encyclopaedic hair website

Tinture Capelli capelli Tinture Capelli acconciature Tinture Capelli estetica Tinture Capelli moda-capelli Tinture Capelli salute Tinture Capelli parrucchieri





Tinture Capelli - I parrucchieri curano la salute dei capelli nei saloni di bellezza ed estetica,con acconciature di stile per foto moda-capelli e vendita di prodotti per la cura dei capelli.

Rubriche di interesse

Tinture Capelli, parrucchieri, capelli, salute, saloni di bellezza, foto moda capelli, acconciaturem, estetica, vendita, cura calvizie, caduta capelli, colorazione, colpi di sole, balayages, meches, shatush, deja-vu, , Tinture Capelli, vendita prodotti per capelli, vendita prodotti per parrucchieri, vendita articoli per parrucchieri, vendita phon, vendita asciugacapelli, vendita piastre per capelli, vendita forbici per taglio capelli, vendita cure riscrescita capelli, vendita cure anticaduta capelli, vendita kerastase.
Tinture Capelli, vendita protoplasmina, vendita parrucche, vendita olio d'argan, vendita moroccanoil, vendita parlux phon, vendita spazzole per capelli, vendita pettini di legno, vendita abbigliamento per parrucchieri, vendita tinture per capelli, vendita shampoo speciali capelli.
Tinture Capelli, vendita arredamento parrucchieri, vendita corsi parrucchieri, affari, miglior prezzo, outlet prodotti capelli, made in italy

Gossip & News

23 May 17

globelife - hair brasil

Hair Brasil - Feira Internacional de Beleza, Cabelos e Estética - principal evento de negócios, lançamentos, atualização profissional e networking do mercado de beleza da América Latina - encerra sua 16ª edição com importantes números: 70% de crescimento nos inscritos nos eventos educacionais, a grande novidade com as oficinas práticas (colorimetria, corte, penteados e alongamento, make up, unhas, barbearia e cachos), 18% de crescimento em marcas de maquiagem e 80% de crescimento em produtos para o segmento de barbearia.

Segundo Jeferson Santos, diretor da Hair Brasil, o evento atendeu a todas as expectativas. "Durante quatro dias, recebemos cerca de 44 mil visitantes únicos , que geraram 90 mil visitas de profissionais vindos de todos os Estados do Brasil, o que confirma o otimismo do setor e a expectativa de crescimento de mais de 2%, no consumo do varejo de beleza para esse segundo semestre." A feira, que é uma importante plataforma para a realização de negócios, onde os expositores encontram o local ideal para o lançamento de seus produtos e serviços, recebeu, além de visitantes vindos de todos os Estados brasileiros, compradores de países como: América Latina, América Central, Estados Unidos, Europa, Arábia Saudita, África do Sul, entre outros.

Um dos destaques dessa edição foi a procura por produtos voltados barbearias. Das 900 marcas expositoras, 35% ofereceram um mix exclusivo de itens para esse mercado, que vem crescendo a cada ano. "Nos últimos cinco anos, o segmento de produtos masculinos cresceu 16%, é o segundo maior consumidor do mundo, atrás apenas dos Estados Unidos", ressalta Jeferson Santos. Há 16 anos no mercado, a Hair Brasil é a maior vitrine da indústria de beleza profissional e vem contribuindo para o crescimento e desenvolvimento desse importante setor que se renova, assim como a feira, a cada edição.

23 May 17

globelife - l'oréal

Per il photocall del film Fortunata, di cui è protagonista, Jasmine Trinca ha sfoggiato un raccolto spettinato creato per lei da Roberto D’Antonio. Il look è caratterizzato da volume frontale e da ciocche raccolte sulla nuca che mettono in risalto le schiariture dei capelli dell’attrice.

globelife - valeria golino

Per il red carpet serale, Jasmine Trinca ha scelto di portare i capelli sciolti caratterizzati da un movimento morbido, invece Valeria Golino, per la cena ufficiale Kering, ha scelto di sfoggiare il suo natural look nella versione più glamour possibile. Roberto D’Antonio ha creato per lei un Curl Bowl, fra gli it looks di L’Oréal Professionnel per il 2017, è una cascata di ricci scomposti creati con l’aiuto di un ferro conico dal diametro molto piccolo e caratterizzati da un finish super brillante.

23 May 17

loreal-agon
L'Oréal - President Jean-Paul Agon

 L’Oréal ha chiuso il 2016 con ricavi per 25,84 miliardi, in crescita del 2,3% a cambi correnti o del 5,1% a tassi costanti rispetto al 2015.

L’utile operativo si è attestato a 4,8 miliardi in rialzo del 3,3%, mentre l’utile netto è calato del 5,8% a 3,1 miliardi di euro.
Questo calo è stato generato a causa delle svalutazioni decise su due marchi annunciate nel secondo trimestre dell’anno.

“L’Oréal ha chiuso un altro buon anno – ha commentato il presidente e AD Jean-Paul Agon – in un mercato della cosmesi favorevole, L’Oréal ancora una volta ha potenziato la propria leadership, grazie alle quote di mercato in aumento nelle principali tre aree geografiche dove opera. Tutte le divisioni hanno vantato vendite in progresso”. In particolare la divisione L’Oréal Luxe, che ha rafforzato la propria posizione, con un progresso del fatturato del 6,9 per cento.

23 May 17

trevor-sorbie

According to the super-talented Trevor Sorbie team who know a thing or two, there is a huge market for speed for a significant market. With uncompromised skills and techniques mastered under pressure from photoshoots and on stage and backstage work, the team at Trevor Sorbie have created Rapid Results a brand new and exciting course that will educates cut and colouring techniques for well…..rapid results.

These techniques will be fast but effective ways of creating current, wearable styles in 2017. All techniques will be transferable, in a way that allows them to be executed in a bolder, innovative way, for shooting collections, live stage work, and are just as easily softened for salon friendly hairdressing. All the ideas on the course will be 15 – 20-minute concepts that are perfect for those time-pressured clients.

DURATION: ONE DAY 10AM – 5PM
WHEN: 25TH JUNE
EXPERIENCE: at least 1 year as qualified SALON HAIRDRESSER RECOMMENDED
PRICE: £120+VAT
TO BOOK: EMAIL education@trevorsorbie.com

23 May 17

globelife - staff

In the latest issue of the ‘Consumer Barometer’, the IFH institute for retail research in Cologne, and financial consultants, KPMG, take a look at ‘Customer Centricity’ and, thus, the question of which factors determine whether customers feel themselves to be at the centre of a company’s concerns. For the study, 500 people across Germany were polled in an online survey. The central finding was that it is, above all, the retailers, who are big on helping their customers with appropriate advice, who care about quality and who go out of their way to be obliging, that are most appreciated by customers.

According to IFH Köln, it is ‘absolutely vital’ for 51 % of respondents to get individual help and advice when making a purchase. Almost as many consumers (47 %) expect a customer-centred company’s sales staff to be available quickly to deal with their requests. Doubtless because of these factors, 72 % of respondents feel themselves better served at high-street retailers. “The staff are often a crucial factor in a company’s success at making customers feel that a company cares about them. At the same time, it is important for sufficient staff to be available and for them to be able to advise customers competently and on an individual basis. Retailers should, therefore, invest in their advisory and service provision, in order to meet customer’s expectations in this regard,” says Dr. Kai Hudetz, Chief Executive of IFH Köln. “When we talk about customer centricity, people want excellence across all channels: more than four out of five consumers expect information and communication independent of the particular sales channel. Currently, three quarters of consumers feel themselves to be better served, in terms of customer centricity, at a high-street retailer’s,” says Mark Sievers, Head of Consumer Markets at KPMG.

Alongside individual advice and rapid availability of staff, there are two other key factors that head the list of major criteria for customer centricity. For 69 % of respondents it is the quality of the product and services that is crucial. An obliging returns policy and returns options were important issues for 62 % of the consumers in the sample.



Entra in Tinture Capelli